Archivio della categoria: film

Pubblicato il primo trailer ufficiale di Frozen 2

La Disney ha puntato molto su Iron Man e Luke Skywalker, ma stavolta a dare soddisfazione sarà il film Frozen 2. La regina Elsa è infatti pronta a ricordare a Hollywood che Disney Animation può ancora evocare la sua magia di successo.

Il primo trailer del secondo capitolo di Frozen

Il primo trailer completo di “Frozen 2” è stato presentato martedì e ha già collezionato più di 700.000 visualizzazioni su YouTube. La sbirciata di due minuti riporta gli spettatori su Arendelle – un mondo gelido ma redditizio per Disney ( DIS ) .

Il sequel, che segna il ritorno del lavoro vocale di Kristen Bell e Idina Menzel, segue uno dei film d’animazione di maggior successo nella storia della Disney. Il film originale del 2013 ha incassato oltre 1,27 miliardi di dollari al botteghino mondiale.

Mentre i marchi Disney Marvel e Star Wars hanno battuto record di botteghino negli ultimi anni, Disney Animation, lanciato quasi 100 anni fa, mantiene ancora una reputazione per la produzione di successi solidi.

Dubbi sui poteri di Elsa? Disney si gode il primo trionfo

“Ralph Breaks Internet”, “Tangled”, “Moana”, “Big Hero 6”, “Zootopia” e “Frozen” hanno fatto ciascuno più di 500 milioni di dollari in tutto il mondo dal 2010, secondo Comscore ( SCOR ) . “Frozen” e “Zootopia” hanno prodotto oltre 1 miliardo di dollari a livello mondiale.

Lo studio ha anche vinto il miglior film d’animazione Oscar tre volte nell’ultimo decennio per “Big Hero 6”, “Zootopia” e “Frozen”. E “Frozen” è più di un semplice film di successo per Disney, è uno dei suoi franchise più popolari. La Magento Italia questo lo sa bene

C’è l’inventario infinito del merchandise “Frozen” e la colonna sonora di successo del film originale, che ha continuato a vendere oltre 3 milioni di copie entro l’estate 2014 . Ciò lo rese uno degli album più performanti dell’anno. “Frozen” ha anche ispirato uno spettacolo di Broadway e un giro in un parco a tema presso l’Epcot di Disney World .

Questo è sicuramente il migliore in termini di successi, probabilmente, cinque franchise”, ha detto il CEO della Disney Bob Iger di “Frozen” nel 2014. “Quindi ci si può aspettare che ne sfrutteremo pienamente i prossimi cinque anni. “

“Frozen 2”, che arriverà nei cinema il 22 novembre, è anche un altro potenziale successo nella line-up dei film della Disney nel 2019.

Lo studio ha i primi tre film di maggior successo dell’anno con “Avengers: Endgame”, “Captain Marvel” e il suo reboot dal vivo di “Aladdin”. Cosa si inventerà chi usa programmi come Magento upgrade?

Oltre a “Frozen 2”, la Disney pubblicherà “Toy Story 4” la prossima settimana, “The Lion King” a luglio e “Star Wars: The Rise of Skywalker” a dicembre

Oscar effetti speciali e i migliori film con effetti speciali di sempre

I film ci hanno sorpreso con i loro effetti speciali negli ultimi 5 anni

Ogni anno, dal 1929, viene assegnato l’Oscar ai migliori effetti speciali dal comitato Visual Effects Branch Executive dell’Academy Awards dell’A.M.P.A.S (Academy of Motion Picture Arts and Sciences), l’organizzazione professionale onoraria dell’industria cinematografica che assegna gli Academy Awards, ovvero i premi Oscar.
I tecnici creatori degli effetti speciali sono premiati prendendo in considerazione il contributo che gli effetti visivi danno alla produzione del film ed esaminando la loro verosimiglianza.
Quali sono i film con i migliori effetti speciali che sono stati premiati negli ultimi 5 anni e che hanno maggiormente coinvolto il pubblico cinematografico? Di questo parliamo oggi con i fondatori di Kabum: Studio di effetti visivi ed effetti speciali tra i più rinomati d’Italia. 

Ecco i film, candidati e vincitori, che dal 2015 al 2019 ci hanno sorpreso con i loro effetti speciali.

Migliori effetti speciali 2019

  • First Man – Il primo uomo – Vincitore
    J.D. Schwalm, Tristan Myles, Ian Hunter, Paul Lambert
  • Ritorno al Bosco dei 100 Acri – Candidato
    Christopher Lawrence, Mike Eames, Theo Jones, Chris Corbould
  • Avengers: Infinity War – Candidato
    Dan DeLeeuw, Kelly Port, Russell Earl e Dan Sudick
  • Ready Player One – Candidato
    Roger Guyett, Grady Cofer, Matthew E. Butler e David Shirk
  • Solo: A Star Wars Story – Candidato
    Rob Bredow, Patrick Tubach, Neal Scanlan e Dominic Tuohy

Migliori effetti speciali 2018

  • Blade Runner 2049 – Vincitore
    John Nelson, Gerd Nefzer, Paul Lambert e Richard R. Hoover
  • Star Wars: Gli ultimi Jedi – Candidato
    Ben Morris, Mike Mulholland, Neal Scanlan e Chris Corbould
  • Kong: Skull Island – Candidato
    Stephen Rosenbaum, Jeff White, Scott Benza e Mike Meinardus
  • Guardiani della Galassia Vol. 2 – Candidato
    Christopher Townsend, Guy Williams, Jonathan Fawkner e Dan Sudick
  • The War – Il pianeta delle scimmie – Candidato
    Joe Letteri, Daniel Barrett, Dan Lemmon e Joel Whist

Migliori effetti speciali 2017

  • Il libro della giungla – Vincitore
    Robert Legato, Adam Valdez, Andrew R. Jones e Dan Lemmon
  • Rogue One: A Star Wars Story – Candidato
    John Knoll, Mohen Leo, Hal Hickel e Neil Corbould
  • Deepwater – Inferno sull’oceano – Candidato
    Craig Hammack, Jason Snell, Jason Billington e Burt Dalton
  • Doctor Strange – Candidato
    Stephane Ceretti, Richard Bluff, Vincent Cirelli e Paul Corbould
  • Kubo e la spada magica – Candidato
    Steve Emerson, Oliver Jones, Brian McLean e Brad Schiff

Migliori effetti speciali 2016

  • Ex Machina – Vincitore
    Mark Williams Ardington, Sara Bennett, Paul Norris e Andrew Whitehurst
  • Mad Max: Fury Road – Candidato
    Andrew Jackson, Dan Oliver, Andy Williams e Tom Wood
  • Revenant (Redivivo) – Candidato
    Richard McBride, Matt Shumway, Jason Smith e Cameron Waldbauer
  • Sopravvissuto – The Martian – Candidato
    Anders Langlands, Chris Lawrence, Richard Stammers e Steven Warner
  • Star Wars: Il risveglio della Forza – Candidato
    Chris Corbould, Roger Guyett, Paul Kavanagh e Neal Scanlan

Migliori effetti speciali 2015

  • Interstellar – Vincitore
    Paul Franklin, Andrew Lockley, Ian Hunter e Scott Fisher
  • Captain America: The Winter Soldier – Candidato
    Dan DeLeeuw, Russell Earl, Bryan Grill e Dan Sudick
  • Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie – Candidato
    Joe Letteri, Dan Lemmon, Daniel Barrett e Erik Winquist
  • X-Men – Giorni di un futuro passato – Candidato
    Richard Stammers, Lou Pecora, Tim Crosbie e Cameron Waldbauer
  • Guardiani della Galassia – Candidato
    Stephane Ceretti, Nicolas Aithadi, Jonathan Fawkner e Paul Corbould

Noleggio film online: i titoli appena usciti nelle sale disponibili in pochi clic

Siete tornati stanchissimi dal lavoro e dopo cena vorreste solo guardare un bel film alla tv ma lo zapping non vi ha restituito nulla di interessante da guardare? Volevate noleggiare quel film uscito da poco nelle sale ma durante il tragitto di ritorno lo avete dimenticato? Si prospetta una serata in compagnia di amici ed un bel film con tanto di popcorn da guardare comodamente a casa sarebbe davvero l’ideale? Finalmente per noleggiare un film non è più necessario muoversi da casa. Grazie a Filmamo ed al suo servizio di noleggio film online diventa facilissimo: avrete la possibilità di vedere cercare comodamente col vostro pc (o tablet) connesso ad Internet i migliori film usciti da poco nelle sale e già disponibili per il noleggio.

Filmamo è la nuova piattaforma che permette agli utenti di scegliere tra migliaia e migliaia di titoli presenti nel Web quello che più desiderano filtrando le ricerche in base a criteri come titolo, regista, nome di uno o più attori del cast, genere, anno di uscita ed altri parametri specifici da utilizzare se si desidera provare con una ricerca avanzata.

Dopo aver inserito una o più voci nei parametri di ricerca, ecco che Filmamo vi restituirà in men che non si dica uno o più titoli di interesse specificando per ognuno la possibilità di noleggio, il costo ed il collegamento diretto alla piattaforma alla quale collegarsi per usufruire del servizio.

Ma come riesce Filmamo a fornire così tanti titoli di film per il noleggio, talaltro spessissimo appena usciti nelle sale? Il motivo è semplice: filmamo.it è un interessante acomparatore di  contenuti che cerca per voi quasi 14mila titoli di film e serie TV da noleggiare tra le seguenti piattaforme molto conosciute dal pubblico: Timvision, Netflix, Playstation Store, Chili Cinema, My Movies Live, Vvvvid, Now Tv e molte altre. In questo modo è possibile trovare ottenere velocemente i migliori risultati per noleggio film online senza essere costretti a spulciare ogni sito alla ricerca del titolo che si desidera guardare.

Utilizzare Filmamo è semplicissimo: dopo essersi registrati al sito (la registrazione è possibile anche loggandosi con le credenziali del proprio account Facebook o quello Google), basterà effettuare il primo login ed inserire uno o più voci di ricerca per il film da noleggiare nel riquadro in alto a destra della Home Page, nella sezione “Che cosa vuoi vedere oggi?”.

A questo punto, cliccando su “Cerca”, il sito aprirà una schermata nella quale, se trovato, sarà presente il titolo di interesse e una o più piattaforme che permettono il noleggio online con relativo costo e durata massima del noleggio stesso.

Una volta arrivati qui, non resta altro da fare che scegliere tra le opzioni di noleggio quella preferita, cliccare sul link posto di fianco e noleggiare il film online direttamente dal sito di destinazione (in questo caso potrebbe essere richiesta, ove previsto, una registrazione supplementare da parte del sito esterno per formalizzare il noleggio ed il pagamento).

Il noleggio di film online non è mai stato così semplice grazie a Filmamo.  

Non solo star: anche le borse diventano famose!

Quante volte, noi fashion victims e bagsaholics, al cinema ci siamo distratte dal seguire la trama e l’intreccio della storia a causa dell’apparizione sullo schermo di una delle nostre borse dei sogni! Già, perché anche le borse firmate, così come gli abiti, possono diventare famose tanto quanto le dive o le semplici attrici che le indossano. Proviamo allora a giocare indicando quelle che nel tempo sono state le più iconiche di tutte.

Hermés, Prada e Fendi icone assolute nel cinema hollywoodiano

In principio fu Grace Kelly e la mitica borsa che Hermés dedicò proprio all’attrice americana che sarebbe diventata futura principessa di Monaco. Successivamente anche altri modelli della maison francese sono apparsi frequentemente sul grande schermo. È il caso dell’altra borsa iconica, la “Birkin” vista non solo al braccio di Gwyneth Paltrow ne “I Tenenbaum” ma rimasta impressa nel capolavoro di Woody Allen “Blue Jasmine“, a corollario di un fantastico guardaroba di un’ancor più fantastica Cate Blanchett. Restando ancora al cinema, anche se tornando indietro a qualche anno fa, una delizia per gli occhi di tutte le appassionate di borse è stato senz’altro il film “Il diavolo veste Prada”, in cui una straordinaria Meryl Streep, nei panni dell’algida ed odiosa Miranda Prestley, non faceva mai a meno di una borsa Prada. Il must del must in fatto di borse (e scarpe) in schermo è però rappresentato dalla serie cult “Sex & the city“, in cui le quattro ragazze protagoniste, ma soprattutto Carrie Bradshaw, avevano sempre in spalla o in mano una it-bag (tra cui le baguette Fendi o la 2.55 di Chanel e la Miss Dior). 

Le griffes più giovani nel cinema e nelle serie più attuali

Negli ultimissimi anni, invece, molti marchi storici di moda e borse sono stati affiancati da brand emergenti, che si stanno facendo strada anche nelle serie tv o al braccio di attrici in film d’autore. Nel secondo capitolo della saga delle “Cinquanta sfumature”, cioè “Cinquanta sfumature di nero”, in questi giorni al cinema, la dolce Anastasia indossa infatti una mini Rider Crossbody di Loeffler Randall, alternandola con le clutch di Edie Parker. E che dire della Emma Stone di “La La Land”, film favoritissimo agli Oscar 2017, che sceglie per le sue borse stilisti newyorkesi come Calvin Klein, con la sua clutch in saffiano, oppure le totebag di Botkier? Tra le serie (in questo caso reality) più seguite in Usa, infine, è da segnalare, per alto tasso di glamour in quanto a borse, “A spasso con i Kardashian”, dove le sempre presenti Kim con sorelle ed amiche, non si fanno mai sorprendere senza una borsa firmata, dalle Birkin di Hermés in tutti i colori alle Boy di Chanel, passando per le it-bags di Givenchy (Pandora) fino a quelle di Gucci (Sylvie).