Archivi giornalieri: Gennaio 9, 2022

Accademia di Cinema: Panorama formativo a Roma

Le più importanti scuole di Cinema a Roma 

A Roma si concentrano le maggiori scuole e accademie di tv e cinema, a partire dalla più antica e famosa Scuola Nazionale di Cinema, nata nel 1935 e di chiaro prestigio internazionale, passando per la Scuola di Cinema Griffith, l’Università Cinema Roma, l’Accademia di Recitazione e Roma Film Academy. 

Il panorama formativo cinematografico è prestigioso e offre molteplici opportunità per chi desidera intraprendere una carriera nella Settima arte, nella tv o nei Teatri. 

-Centro sperimentale di Cinematografia Roma

-Roma Film Academy

-Conclusioni

Centro sperimentale di Cinematografia Roma

Il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, la Scuola Nazionale di Cinema è la più prestigiosa, nonché la prima scuola italiana di cinematografia, ha formato artisti di fama mondiale, come Claudia Cardinale, Domenico Modugno, Michelangelo Antonioni, Carlo Verdone, Paolo Virzì, Carolina Crescentini, Riccardo Scamarcio, per citarne solo alcuni. La fondazione della scuola risale al 1935 con sede principale a Roma, in Via Tuscolana, mentre negli anni sono nate delle sedi secondarie in Sicilia, Abruzzo, Piemonte e Lombardia. 

I corsi del Centro Sperimentale di Cinematografia sono a numero chiuso, quindi per accedervi bisogna prepararsi, ma una volta iscritti è possibile specializzarsi nelle varie professioni coinvolte nella Settima arte e creare brevi film in collaborazione con Rai Cinema e il Medusa FIlm, con ovvi vantaggi e opportunità per il proprio futuro professionale. 

Per comprendere il prestigio e la qualità del Centro sperimentale, Massimo Cantini Parrini, ex allievo, è in nomination per l’Oscar per i costumi realizzati del Pinocchio di Matteo Garrone. 

I corsi triennali hanno validità equipollente alla laurea triennale e sono destinati ad allievi selezionati, tuttavia i CSC Lab sono aperti a tutti e hanno una durata variabile, da una a ventiquattro settimane. 

Il centro sperimentale di cinematografia Roma ha costi annui per la frequenza dei corsi triennali che sono stabiliti in 2.500 euro. 

I laboratori della Scuola Nazionale del Cinema Roma hanno un costo variabile che dipende dalla tipologia e dalla durata del laboratorio stesso. Molte facoltà italiane riconoscono il valore di credito formativo per chi frequenta i CSC Lab. 

Roma Film Academy

La Roma Film Academy offre due percorsi formativi: un percorso universitario triennale e uno di tipo pratico biennale. 

Il percorso triennale prevede la scelta di una specializzazione nell’ambito cinematografico di maggiore interesse per lo studente con un affiancamento pratico sul set, in modo da terminare gli studi con un portfolio professionale vero e proprio costituito da 4 progetti realizzati al primo anno e altrettanti al secondo anno di frequenza. Le classi a numero chiuso garantiscono una formazione più attenta allo sviluppo sia di competenze tecniche che ad una coscienza artistica. Frequentare Roma Film Academy ha un costo di 16.500 euro per la retta dei tre anni, ai quali vanno aggiunte le tasse universitarie in base al proprio Isee. 

Accademia Privata Dam Cinema Roma

Il corso di cinema e nuovi media a Roma è il corso più completo, un corso davvero esclusivo di DAM Academy Cinema, durante il quale gli studenti sperimenteranno film e fiction TV per apprendere competenze dal montaggio allo storytelling sul campo, per poi entrare in post-produzione : unico Il corso, combinato con lezioni di fotografia e abilità di ripresa, fornisce una panoramica completa del mondo del cinema dietro le quinte.

Conclusioni

Per chi vuole diventare un professionista nella Settima arte, Roma offre un panorama formativo di livello internazionale. Non solo le già nominate Roma Film Academy e la storica Scuola Nazionale di Cinema, ma anche l’Accademia di Cinema e Televisione Griffith e l’Università Cinema Roma che vantano insegnanti e programmi formativi in grado di formare nuovi professionisti del settore.