Archivio della categoria: Serie tv

Le perdite più tristi delle serie tv: quello che non avremmo mai voluto vedere

Tutti gli amanti delle serie tv si appassionano i personaggi che hanno imparato a conoscere, e non nascondetelo, avete pianto anche voi quando è venuto a mancare il vostro beniamino!

Ma quali sono le scomparse più strazianti delle serie tv che hanno messo di malumore anche il più affezionato spettatore? 

Derek Shepherd in Grey’s Anatomy 

Questa è una delle serie tv che ci lascia maggiormente con il fiato sospeso e che di morti ce ne ha fatte vedere tante ma quella di Derek Sheperd e stata forse la più struggente. Infatti, il dottor Stranamore, abbandonato la sua Meredith alla fine dell’undicesima stagione con una puntata veramente drammatica E straziante fino alla fine, quando l’amore della sua vita ha dovuto “staccargli la spina” e accettare che non l’avrebbe visto mai più… lo sappiamo che ancora non l’avete dimenticato! 

Will Gardner in The Good Wife

Questa serie tv ricca di colpi di scena ma nessuno dei suoi spettatori si aspettava la dipartita di Will Gardner.

Quel colpo di pistola che è esploso in tribunale, così, senza nessun preavviso ci ha gettati davvero nella disperazione e ci ha lasciati con lo stesso dubbio che attanaglia ancora Alicia, riguardo alla telefonata che lui aveva fatto poche ore prima.

Eddard Stark in Game of Thrones

Game of Thrones C’è abituato alle scene delle morti più violente gli addii più strazianti ma senza alcun dubbio quella del re del nord ha rappresentato la fine più straziante e completamente inaspettata, oltre che crudele ed ingiusta.

Nessuno potrà dimenticare la piccola Sansa e il dolore nei suoi occhi per la morte del padre a cui non è seguito nessun funerale (funeraliroma.it)…solo una testa su una picca! Anche noi come pubblico abbiamo sofferto un po’ con lei.

Marissa Cooper in The OC

Tra le serie per gli adolescenti questa è stata una delle Serie più famose e la morte di Marissa Cooper ci ha fatto versare tante di quelle lacrime che non potremo mai dimenticare. Mac meno la scena straziante dirai anche la tiene tra le sue braccia in fin di vita. Non possiamo credere che non abbiate pianto anche voi. 

Finn Hudson in Glee

La situazione per Finn Hudson è un po’ diversa: si trattava infatti di uno dei personaggi più amati della serie tv Glee. Purtroppo, La scomparsa dell attore che lo interpretava ha lasciato senza parole tutto il mondo dello spettacolo e ancor di più i produttori della serie che non hanno voluto nascondere la sua scomparsa con una qualsiasi scusa mi hanno fatto morire il personaggio all’interno di una puntata che è stato un tributo in onore dell’attore Cory Monteith.

Breaking Bad: dal titolo al set della serie

Divenuta una delle serie televisive americane più acclamate e apprezzate degli ultimi anni, Breaking Bad è riuscita non solo a vincere diversi premi, tra cui anche Golden Globes ed Emmy Awards, ma a creare milioni di fan in tutto il mondo. E per quei pochi che se lo sono perso, Breaking Bad in streaming è visibile su alcuni siti internet appositi. Una serie che ha nella storia, nei suoi personaggi particolari e nella bravura degli attori i suoi punti di forza.

E come i grandi film o serie della storia della cinematografia o della televisione, nel corso del tempo la località dove si svolge la vicenda è divenuta meta di fan e curiosi, per vedere nella realtà come si presentano le abitazioni o i luoghi dei loro personaggi preferiti o della narrazione in generale. Andiamo a scoprire, quindi, dove si svolge questa serie e a chiarire il perchè di questo titolo assai particolare, un pò come i personaggi che ne fanno parte.

Breaking Bad, un titolo molto espressivo

Il nome della serie, come raccontato più volte dal suo ideatore, Vince Gilligan, proviene dalle aree meridionali degli Stati Uniti, di cui lui è originario, ed è un’espressione particolare e non molto diffusa per definire la brutta strada che, improvvisamente e magari inaspettamente, prende una persona nella sua vita. Una direzione sbagliata, che può essere momentanea oppure definitiva. In effetti, è quello che succede al protagonista della serie, Walter White, che da debole e remissivo uomo e professore di chimica, si trasforma in narcotrafficante ed assassino.

Albuquerque, il set della serie

Cittadina situata in New Mexico, nella parte meridionale degli Stati Uniti, Albuquerque è divenuta celebre in tutto il mondo per essere il luogo dove si svolgono le azioni di Walter White, della sua famiglia e degli altri personaggi della serie. Diverse abitazioni, dove si sono girate delle scene di questa, sono private e non visitabili all’interno, tuttavia alcune strutture sono realmente le stesse di quelle viste sullo schermo.

Un esempio è il fast food del personaggio di Gus Fring, un narcotrafficante sudamericano, proprietario di una catena di locali di questo tipo, “Los Pollos Hermanos”, che utilizza per nascondere i propri traffici illeciti. Nella realtà, questo fast-food esiste davvero e a cambiare è solo il nome. Tuttavia, al suo interno, ci sono foto e locandine che fanno riferimento alla tanto celebrata serie.

Altra meta gettonata dai fans è la casa del protagonista Walter White, che esiste davvero. Tuttavia, i veri proprietari hanno subìto di tutto: dal furto di alcuni sassi del loro giardino (rubati per ricordo) fino alle intromissioni nella piscina, per non parlare del lancio di pizze sul tetto dell’abitazione (come fa, in una scena memorabile della serie, lo stesso White). Purtroppo non sempre ci si limita a fare solo delle foto ricordo di un set.